Un suricato va ad aggiungersi alla fauna esottica e selvatica che popola la Capitale. La piccola mangusta è stata avvistata a Casal Monastero, nel quadrante Est di Roma. Due donne si sono trovate davanti l’esemplare mentre si trovavano nei pressi delle loroRoma, caccia al suricato avvistato a Casal Monastero abitazioni. In un primo momento le due residenti  lo avrebbero scambiato per uno scoiattolo, ma successivamente, quando l’animale si è issato sulle zampe posteriori è stato chiaro che si trattasse di un suricato. A quanto pare, nonsarebbe la prima volta che il suricato si aggira nella zona.
La provenienza dell’animale non è chiara, si è pensato al Bioparco dove vivono gli unici esemplari di questa specie  di Roma ma la Direzione del parco ha confermato la presenza di tutti gli esemplari
Restava l’ipotesi il suricato fosse fuggito da un’abitazione. Immediatamente sono partite le ricerche per ritrovarlo e portarlo in salvo visto che la bestiola appariva denutrita e spaesata oltre che a rischio di essere investita da un’auto sul vicino Raccordo.
Al probabile proprietario del suricato, che potrebbe averlo smarrito, era stato rivolto anche l’invito a farsi avanti.Il timido suricato si mette in posa: le foto sono tenerissime - La Stampa
Qualche notizia è arrivata. La proprietaria dell’animale esotico, sarebbe stata rintracciata. La donna, residente nel quartiere degli avvistamenti, pare sia solita lasciare saltuariamente libero il suo animaletto. Un atteggiamento che, dovesse essere confermato, spiegherebbe i molteplici gli avvistamenti del suricato

Categorie: News