“Tyson”, un labrador, è stato il primo vigile del fuoco a quattro zampe ,  entranto a tutti gli effetti nell’organico dei pompieri del comando di Vicenza.
Per diventare operativo, questo bellissimo labrador, ha dovuto affrontare insieme al suo conduttore molte difficili prove e valutazioni intermedie, fino ad arrivare alle prove d’esame finali, di ricerca disperso nel bosco e sotto le macerie con tempi limite di 30 e 15 minuti. In servizio poi ha più volte dato prova delle sue doti e capacità mettendo rintrovando e mettendo in salvo persone disperse. Ha dato molto e ora è lui ad avere bisogno d’aiuto:  ha
 un problema di salute chiamato chilotorace e le cure costano molto.
Per questo valoroso vigile è stata lanciata una raccolta fondi su GoFundMe.
“Tyson a breve dovrà sottoporsi ad un’operazione per risolvere il problema, ed è già laVicenza - Tyson tradito dallo Stato che non paga le sue cure - Lega del Cane seconda in pochi mesi. Questa malattia fa sì che si formi un liquido linfatico intorno alla membrana che avvolge i polmoni rendendo difficile la respirazione. Per Tyson sono stati già spesi migliaia di euro per visite specialistiche e medicinali. Ora servirebbe una zampa per farlo tornare a lavoro”.
La solidarietà intorno al cane pompiere impegnato in numerose operazioni di soccorso, non si è fatta attendere e in soli tre giorni sono stati donati oltre 2 mila euro.
Se si vuole contribuire cliccare qui.

Categorie: Curiosità