Snaptracs Inc., una società Qualcomm che sviluppa Tagg-The Pet Tracker, il premiato sistema di rilevamento di animali domestici tramite GPS che consente ai proprietari di sapere dove si trovano i propri animali e di essere avvisati in caso di smarrimento, ha annunciato una nuova funzionalità che consentirà loro di supervisionare le attività quotidiane degli amici a quattro zampe.
Il rilevamento delle attività fornisce ogni giorno ai proprietari degli animali dei Punti Tagg, un’istantanea immediata delle attività degli animali nell’arco di 24 ore. L’indicatore di posizionamento rileva il movimento e, in base all’intensità e alla durata dell’attività sono assegnati dei punti; i Punti Tagg vengono accumulati e inseriti in una classifica giornalmente, consentendo ai proprietari degli animali di avere dati utili per agli decidere gli esercizi di routine degli animali.
Oltre al rilevamento dell’attività, Tagg monitora anche la posizione di un animale domestico, avvisando i proprietari degli animali via SMS o email nel caso in cui l’animale si perda o vada in giro. Una volta che il proprietario dell’animale riceve una notifica che lo informa che l’animale non è  dove dovrebbe trovarsi, può iniziare ad avviare la localizzazione tramite il GPS e la tecnologia incorporata nel dispositivo Tagg.
Tagg-The Pet Tracker ha ricevuto numerosi premi per la sua innovatività nel campo delle tecnologie per animali domestici ed è in vendita negli Stati Uniti presso prestigiosi negozi, tra cui Apple, Target e Amazon, a cui se ne aggiungeranno presto altri. Il rilevatore di animali tramite GPS Tagg viene venduto anche presso negozi specializzati e cliniche veterinarie ed è disponibile in quattro colori al prezzo di $ 99,95. (www.hi-techitaly.com)

Categorie: Curiosità