Con l’arrivo delle vacanze molti proprietari di animali da compagnia si preoccupano per le possibili difficoltà ad affrontare il viaggio. Non è stato così per Rosaria e la sua Pissy dirette ad Ischia.
Sorpresi i passeggeri del traghetto per l’Isola Verde, quando hanno visto salire, con tanto di guinzaglio e pannolino una capretta. Si tratta di “Pissy”, la capretta di Rosaria, che ha raccontato di portarla sempre con sé ovunque vada.
La capra, secondo quanto raccontato, avrebbe circa 2 anni e mezzo e sarebbe stata salvata dal macello a Pasqua, per essere, poi, curata dalla padrona. Il video della capretta sulSul traghetto per Ischia c'è pure una capra con il pannolino. VIDEO traghetto per Ischia sta facendo in queste ore il giro del web. Nelle immagini si vede la capretta sostare nell’area dei passeggeri sul ponte del traghetto, mentre la sua padrona l’accarezza. In tanti l’hanno immortalata con selfie e video.
Rosaria ha raccontato a Ischitan Post che si tratta di “un maschio castrone”. “Ce l’ho da due anni e mezzo – ha spiegato – Non avevo nessuna intenzione di crescere una capretta, anche se sono una animalista. Ho un maneggio, con altri animali. Anni fa ho deciso di salvarla dal macello. Oggi vive con me a casa, viene sempre in vacanza con me in albergo e tutti i miei spostamenti li programmo in base alle sue esigenze”.
“Si è adattata alla vita domestica – ha aggiunto – si comporta come un cagnolino e si relaziona all’essere umano come farebbe un qualsiasi animale domestico, con affetto, comprensione, adattamento alla vita domestica e siamo felici. Spero che questa storia possa essere d’esempio per adottare una capretta o altri animali e salvarli dalla morte”.
Fonte: ilcorrieredellacitta.com

 

Categorie: News