Stray è il videogioco esploso con l’estate 2022 dopo aver conquistato pubblico e critica e aver scalato le classifiche di gradimento per pc Windows e su Ps4 e Ps5. Questo titolo di avventura riesce a unire in modo armonico e sorprendente una serie di elementi che solo in? Come ottenere l'obiettivo Boom Chat Kalaka in Stray apparenza sembrano agli antipodi come un gatto e un mondo sotterraneo in perfetto stile cyberpunk popolato da robot. Ed è proprio questo il segreto del successo di Stray, la capacità di spostare il punto di vista a livello felino in un ampio open world da esplorare e nel quale divertirsi.
Sviluppato da BlueTwelve Studio e pubblicato da Annapurna Interactive, Stray si poggia su una trama semplice e immediata: un gatto randagio (stray, appunto, in inglese) che vive in una colonia presso uno stabile abbandonato cade in un baratro durante un’escursione e si ritrova perso all’interno di una gigantesca città sotterranea popolata da automi di ogni tipo. Stray, separatosi dagli altri randagi con cui viveva, deve cercare di ritrovarli muovendosi in una città sotterranea abbandonata dagli uomini ma popolata da robot, macchine e batteri carnivori, gli Zurks.Confermata la data di uscita di Stray per il 19 luglio - Jugo Mobile | Notizie e recensioni sulla tecnologia e giochi
Il giocatore prenderà il controllo del micio con una visuale in terza persona, incontrando quasi da subito anche un piccolo compagno di viaggio come un drone chiamato B-12 mosso da un’intelligenza artificiale che cerca di ricostruire la propria memoria danneggiata al contempo aiutando il gatto a ritornare verso la superficie. Il gioco prosegue dunque così, con la coppia che scopre come i robot che girano per il sottosuolo debbano difendersi da immancabili nemici, in questo caso creature ibride come gli Zurks che si cibano di materiale organico e di circuiti.

Categorie: Curiosità