Il portale dedicato
al mondo degli animali
Online
dal 2010

Patrocinato 
dall’Ente 
Nazionale 

Protezione 
Animali 

Con il patrocinio di ENPA

Mondo animale

Sterminate con l'insetticida 18mila api in un centro residenziale a Formello (RM). Stavano per essere trasferite al sicurao da un esperto

09/06/2023

Milioni di api in tutta Europa stanno morendo a causa della devastazione del loro habitat e come se non bastasse c’è chi preso dalla furia sterminatrice distrugge i rifugi che queste preziose impollinatrici cercano di crearsi.
Le api, per ripararsi dal maltempo, si erano rifugiate nello sportello di un contatore elettrico di un centroRoma, insetticida nel contatore elettrico di un centro residenziale a  Formello: uccise 18mila api. «Prodotti residenziale nel comune di Formello. Con la solerzia prepotente dell’ignoranza  qualcuno le ha uccise con l’insetticida. Bastava informarsi, chiedere e avrebbe saputo che i condomini avevano già chiamato l’etologo naturalista Andrea Lunerti per recuperare le api con un aspiratore e trasferirle in zone sicure. All’arrivo dell’esperto, invece, migliaia di api giacevano morte per terra. Un’inutile strage perché di lì a poco sarebbero state trasferite.
Sconvolti i condomini e l’amministratore del centro residenziale il quale costantemente vigila su questi fenomeni e contatta le associazioni o gli specialisti competenti in presenza di tane, nidi o alveari al fine di salvaguardare l’incolumità degli abitanti ma anche delle preziose api.
Le api sono preziose non solo per la produzione di miele, ma anche per la loro attività di impollinatori: il polline d’api, trasferito da un fiore all’altro, permette la riproduzione di almeno il 90%* delle piante selvatiche, fondamentali per il funzionamento degli ecosistemi e la fornitura di alimenti utilizzati dall’uomo, per la propria alimentazione e quella degli animali. Giocano quindi un ruolo chiave per la sopravvivenza della specie umana e l’equilibrio dei vari ecosistemi, adottando una posizione strategica nel mantenimento della biodiversità. Un’eventuale estinzione delle api condizionerebbe l’intero pianeta.


Categorie: Mondo animale, News dal Mondo