Una corsa clandestina di cavalli e’ stata interrotta a Palagonia (Catania) dalla Polizia di Stato.
L’operazione ha portato alla denuncia di cinque le persone: i proprietari dei cavalli e le due persone che guidavano i calessi per maltrattamento di animali.
Nei confronti di una quinta persona, proprietaria di un terzo cavallo trovato in un autocarro van, sono state elevate sanzioni amministrative per un ammontare di 10.380 euro.
Gli agenti hanno bloccato entrambi i calessi dopo il via. I due cavalli che stavano partecipando alla corsa ad una ispezione del veterinario dell’Asp 3 sono risultati avere vistose e profonde ferite derivanti sia dal galoppo a cui erano stati lanciati che dalle loro bardature che gli erano state indossate.
I due animali sono stati sequestrati ed affidati ad un centro di recupero specializzato. Gli agenti identificato e controllato una ventina di persone.

Categorie: News dal Mondo