Muick e Sandy, i due amati corgi della regina Elisabetta II, saranno affidati alle cure del principe Andrea, della figlia Beatrice e della ex moglie Sarah Ferguson che, sebbene sia divorziata dal 1997, vive ancora a Royal Lodge a Windsor.
Sembrerebbe sia stata la stessa Regina a lasciare, nel suo testamento, indicazioni specifiche sul destino dei suoi “beloved corgis”.I cani e i cavalli amati dalla regina Elisabetta ora cercano casa - La Stampa
D’altronde erano stati proprio il figlio e la nipote Beatrice di recente a regalare alla sovrana Muick e Sandy, gli ultimi due esemplari a entrare a far parte della famiglia reale.
Sette anni fa Elisabetta II aveva deciso di non prendere nuovi cuccioli per non doverne lasciare indietro quando sarebbe arrivata la fine. Ma Andrea e Beatrice le avevano regalato i due cuccioli, a distanza di poco tempo di distanza l’uno dall’altro, assicurandole che se ne sarebbero occupati quando lei non ci sarebbe stata più.
Muick era arrivato quando il principe Filippo era stato ricoverato in ospedale, per fare compagnia a Elisabetta II, mentre Sandy è arrivata lo scorso giugno in occasione di quello che sarebbe stato il 100esimo compleanno del marito, scomparso a 99 anni nell’aprile 2021.
A prendersi cura degli oltre cento cavalli saranno la principessa Anna e sua figlia Zara Tindall entrambe campionesse olimpiche: «Spetterà a loro decidere cosa farne ora», ha detto l’esperta reale Claudia Joseph al New York Post.

Categorie: News dal Mondo