Manoliño è un noto e amato delfino della costa galiziana che è stato arpionato da un presunto pescatore subacqueo. Questo arpione è dentro il fianco del cetaceo da quasi due settimane e, nonostante sembri non toccare nessun organo, per lui il tempo stringe e ogni minuto conta. Se le Istituzioni locali non intervengono in fretta, la sua ferita potrebbe infettarsi e potrebbe morire. Per questo Yasmín Rodríguez ha lanciato questa petizione: agisci ora firmandola e condividendola coi tuoi contatti. Manoliño può ancora essere salvato! Se non agiamo in fretta, la sua ferita potrebbe infettarsi e potrebbe morire.
Sono state tentate diverse operazioni in cui non è stato possibile estrarre l’arpione e non si è riusciti nemmeno ad uscire dal porto. In paesi come la California, sono aggiornati su questo tipo di soccorso e utilizzanoLA DIETA DEL DELFINO Alimentazione materiali adeguati e forniscono l’assistenza sanitaria di cui ha bisogno l’animale fino al completamento dell’operazione. In Spagna questo tipo di salvataggio non è così comune, ma c’è anche abbastanza personale e organizzazioni in grado di salvargli la vita, ma è il Ministero dell’Ambiente galiziano che deve richiederlo e non lo fa. L’organizzazione CEMMA ha fatto tutto il possibile per aiutare Manoliño ma non ha risorse sufficienti.
Ci sono altre organizzazioni locali e internazionali che stanno seguendo il caso e hanno offerto il loro aiuto ma devono essere formalmente richieste dalla Conselleria de Galicia perché esula dalla loro area di competenza.
Ne abbiamo bisogno per raggiungere al più presto tutte le istituzioni coinvolte in modo che possano riunirsi urgentemente e organizzare un’operazione per salvare Manoliño. Sappiamo che soffre, anche se al momento i suoi organi vitali non sono danneggiati ogni giorno che passa la sua situazione potrebbe peggiorare.
È a casa ed è stato ingiustamente arpionato da un essere umano e il minimo che possiamo fare è salvarlo. Sono sicura che il CEMMA sta facendo tutto il possibile ma sono anche sicura che altre istituzioni che possono aiutare potrebbero consigliare su come eseguire la prossima operazione e, se necessario, trasferire personale urgentemente da altri luoghi che hanno familiarità con questi casi.
Una firma in più è un minuto in meno di attesa per lui. I delfini non esiterebbero ad aiutarti se ti trovassi in mare, in pericolo, come hanno dimostrato in tante occasioni.

Categorie: News dal Mondo