Darius, il coniglio più grande del mondo, è stato rapito. A darne per primo la notizia il New York Times. L’illustre roditore è stato portato via dal giardino dell’abitazione dei suoi proprietari a Stoulton, nella regione del Worcestershire. Ai rapitori del coniglio si sono rivolti tutti gli amanti degli animali e le associazioni animaliste non solo per il benessere della bestiola e la sua proprietaria Annette Edwards ma anche perchè Darius non è un coniglio qualunque. Darius infatti  è l’esemplare in vita più grande della sua specie con i suoi 129 centimetri di lunghezza per 20 kg di peso. Per tentare di riportarlo a casa si sta mobilitando non soltanto la polizia britannica, ma anche la sua stessa padrona, Annette Edwards, che sul suo profilo Twitter ha messo in palio una ricompensa di mille sterline a chi lo riporterà a casa.
Il timore di Annette è che Darius sia stato rapito per farlo riprodurre, da qui la specifica via twitter che ormai è troppo vecchio per poterlo fare, ma che comunque il trucco per allevare animali domestici così grandi è quello di evitare gli incroci. Restano in piedi comunque anche ipotesi, la polizia che ha preso sul serio la segnalazione dal momento che si tratta di un animale raro e anche ‘famoso’, non esclude alcuna pista.
Qualcuno raccoglierà il suo appello riportando a casa il vecchio Darius?

Categorie: News dal Mondo