Zoppicante e sofferente girovagava tra i binari della stazione ferroviaria centrale di Catania, con il rischio che da un momento all’altra potesse essere travolto da un convoglio. La vicenda ha visto come protagonista, suo malgrado, un cane. Gli agenti della Polizia erano in servizio di pattugliamento alla locale stazione centrale, quando si sono accorti della presenza, sulle rotaie del binario 1del povero cagnetto. E’ stato subito interrotto il traffico ferroviario mettendo in salvo l’amico a quattro zampe che rischiava di essere travolto dai treni in transito.
Immediatamente sono stati prestati i soccorsi all’animale ferito.
Nell’attesa dell’arrivo dell’ambulanza veterinaria, i poliziotti hanno dissetato il cane e lo hanno tranquillizzato. Dopo le cure ricevute da parte del personale veterinario, il cane è stato affidato a un canile di San Giovanni La Punta (Catania), con la speranza di trovare una famiglia che possa accoglierlo.

foto web

Categorie: News