Perla è stata trovata mentre vagava con due compagni di sventura in una stradina delle campagne di Formello, una località non lontana da Roma. I tre cani mostravano i segni delle sofferenze e degli stenti patiti, sicuramente fuggiti da chi li teneva affamati a catena come mostravano le unghie lunghe e un peso di almeno dieci chili sotto la norma. Cercavano disperatamente cibo e affetto, pronti ancora a scodinzolare e a fidarsi dell’uomo. Fortunatamente una persona di grande cuore li ha ospitati, sfamati e curati in attesa di un’adozione. Per due di loro l’adozione è già arrivata e quella di Perla è veramente speciale.
Carolina, una signora di Firenze ha visto l’annuncio e ha sentito che quella cucciolona dagli occhi languidi stava aspettando proprio lei. E’ venuta al canile, ha incontrato Perla e quello che già sapeva ha avuto conferma: piena empatia tra lei e il cane.
A pochi giorni dal ritorno a casa, Carolina ha inviato alla signora che le ha affidato Perla queste righe piene di emozioni per un incontro veramente speciale:

Nemmeno una settimana è passata da quando Perla è entrata
nelle nostre vite e nei nostri cuori.
Lo ha fatto in punta di piedi, silenziosamente, osservandoci e
imparando minuziosamente le nostre abitudini per adattarsi a noi,
incontro spesso il suo sguardo struggente che mi fissa,
mi domando cosa e chi possa averle fatto del male ma non mi
soffermo in questi tristi pensieri perché ora lei ha me ed io ho lei.
Vi scrivo questa mail per ringraziarvi con tutto il cuore per quello
che fate, per come lo fate e per avermi permesso di accogliere
Perla in casa con me, il giorno che è entrata ha sciolto un piccolo312950_10150433648878816_615748815_8117161_1720830115_n_320x200
iceberg che si era formato nel mio cuore dopo la morte tantissimi
anni fa di una mia cagnolina, morta avvelenata quando io ero
troppo piccola e lei troppo giovane, ho avuto e amato altri animali
me nessuno mai era entrato così in profondità nel mio cuore
come questa splendida cagnolona sleccuzzante ha fatto. Stiamo
aspettando l’educatrice spero che mi aiuti a capire e rendere felice
Perla più di quanto non stia facendo, dico io perché lei più
splendida di così non potrebbe essere, grazie ancora dal profondo
del cuore, 

Carolina & Perla.

Categorie: Storie del cuore