Avventura a lieto fine per Maya, una cagnolina indipendente che salita sul treno a Gallarate è arrivata tutta sola a Milano mentre il suo proprietario era rimasto sulla banchina della stazione. Ma la passeggera a quattrozampe è stata notata dagli agenti della Polfer, alla Stazione di Porta Garibaldi dove è finito il viaggio di Maya. Gli agenti, dopo averla trovata si sono mossi per risalire al proprietario chiedendo informazioni in tutte le stazioni della Lombardia scoprendo che a Gallarate un uomo si era rivolto a personale ferroviario proprio perché aveva visto la sua Maya salire sul treno. Il proprietario ha poi atteso negli uffici Polfer dove gli agenti hanno riportato indietro la sua cagnolina. Abbraccio festoso tra i due e partenza, stavolta insieme, per tornare in Sicilia, finalmente a casa.

Categorie: News dal Mondo