Associazione Animalista ha lanciato questa petizione e l’ha diretta a Mario Draghi, Presidente del Consiglio dei Ministri per rendere agli orsi polari, stremati dal caldo rinchiusi nello zoo di Fasano, in Puglia, unaa vita degna di questo nome e rispettosa della loro natura.
Anime…Anime in pena, non c’è altro modo per definire la sofferenza di questi orsi polari rinchiusi in uno zoo della Puglia. Mentre le temperature superano i quaranta gradi, loro si aggirano disperati in cerca di refrigerio, rinchiusi da anni in uno zoo italiano.
Eppure il nome “orso polare” dovrebbe dire di per sé qualcosa, non è difficile da comprendere che siamo davanti a un palese caso di grave maltrattamento animale.
Si chiede al Governo e alla Regione Puglia di intervenire e far terminare la schiavitù e la sofferenza di questi orsi, restituendoli al loro habitat con un programma per la loro reimmissione in natura.
Non c’è schiavitù peggiorre di quella chee viene ignorata.Fuori gli orsi polari dallo zoo della Puglia! Rendiamo la libertà agli orsi polari.
Per aderire alla petizione cliccare qui
(Associazione Animalista Meta)

 

Categorie: Curiosità