Non chiamatelo piccoletto: lui è Manchester United e con le sue zampette corte ha scalato il web diventando una star di Instagram oltre 110.000 followers.
Manchester, detto Manchy, è un mix tra due razze: uno Scottish Straight e un Munchkin: un mix particolare che gli ha donato un aspetto adorabile, quasi come fosse un peluche, e le sue zampe “bassine”. Il Munchkin è un gatto conosciuto in tutto il mondo per questa insolita caratteristica: le zampe molto corte. Ma Manchy li supera tutti ed è per questo che con i suoi appena 10 cm “a zampa” è lui che detiene il record di gatto con le zampe più corte al mondo.'I decided to create an Instagram account for him because I thought he was cute enough to please other people,' Ushakov said. 'As it turned out, he has quite a lot of fans!'
Alexander Ushakov il giovane proprietario di Manchy con cui vive a Mosca, ha scelto il nome per il suo gatto in onore della sua squadra di calcio – Manchester United – di cui è diventato un fan nel 1998.  Manchester è nato il 15 settembre 2018 e l’ha comprato all’età di 4 mesi.
Alexander è affascinato dal suo mini-gatto e ha voluto farlo conoscere, sicuro che lo avrebbero amato, anche sui social. Per Manchy ha creato un creato un profilo Instagram con un seguito di grande successo.
La casa di Alexander è piena di accortezze per Manchy  e le sue zampette corte perchè possa salire, scendere e correre senza problemi. Ushakov ha detto che Manchester è molto giocoso e che “miagola sempre, ama fare giochi folli e corre sempre per casa”. (video)
Deve essere vero che il fascino sta nei difetti perchè questo “nanetto” è così popolare proprio per il suo aspetto tenero. Tanti sono i post ammirati,  ha detto Ushakov, che i suoi seguaci mi inviano. Sono messaggi di sostegno e affetto e sono ciò che lo motiva a continuare a pubblicare foto del suo adorabile felino.
I dolci scatti di Manchester raccolgono migliaia di mi piace e danno ai suoi followers dose quotidiana di vibrazioni positive.

 

 

 

Categorie: Curiosità