Tutto era iniziato con una petizione per abbandonare i test animali in cosmesi lanciata da Human Society International (HSI) per bandire del tutto i test animali dal comparto cosmetico, settore per il quale esistono da tempo alternative efficaci e validate per effettuare i test tossicologici.L ’opinione pubblica ha fatto capire di essere in larga parte d’accordo e così il Messico si aggiunge alla lista dei pesi che vietano test sugli animali per i prodotti cosmetici. Diventa così il 41esimo al mondo ad aver preso questa decisione.Test su animali per cosmetici vietati? Non è proprio così
Il Senato ha appoggiato una legge federale che vieta la creazione, l’importazione e il marketing per cosmetici testati sugli animali, anche se questi vengono condotti in altre parti del mondo.
Aziende e associazioni stanno lavorando fianco a fianco per rendere sempre più facile l’accesso a metodi alternativi, moderni ed etici che garantiscano la sicurezza dei consumatori senza causare sofferenze a nessun essere vivente.

Categorie: News dal Mondo