I 200 dipendenti delle quattro società collegate a Porsche Italia hanno donato il corrispettivo di una o più ore di lavoro al Comitato Unora, che riunisce oltre a Enpa importanti realtà del panorama associativo italiano tra cui ActionAid, Fondazione Umberto Veronesi, Fondazione ABIO, Fondazione Mission Bambini e Fondazione Operation Smile.
L’adesione al programma di “Payroll Giving” è avvenuta su base volontaria. I lavoratori, grazie a questo meccanismo, possono decidere di donare il corrispettivo di una o più ore di lavoro al progetto di una associazione no profit. Porsche Italia dal 2013 ha un programma rivolto al proprio personale e denominato “Pioneering Award” ha lo scopo di valorizzare il contributo individuale per lo sviluppo delle attività aziendali anche nei confronti dell’associazionismo.

Categorie: Animali e Cultura