Tutto è nato dall’idea di un veterinario di Trastevere, Stefano Baldi, uno di quelli che si prestano senza pretese per togliere dalla strada gli animali. Al centro di Roma, i gatti vengono raccolti soprattutto nella storica Colonia Felina di Largo Argentina, una struttura volontaria, ma a rischio di sfratto, che deve la sua sopravvivenza al libero contributo dei cittadini e, appunto, dei veterinari.
L’idea di inventare uno show per raccogliere un po’ di quei contributi è piaciuta subito a Manuela Kustermann, titolare del Teatro Vascello di Monteverde, luogo importante dello spettacolo romano, che ha messo a disposizione la sua sala e una data molto significativa: la Notte di Halloween.
Quella notte di sorpresa e mistero, a nome dei gatti che cercano casa e famiglia, uno straordinario gruppo di artisti metterà in scena il suo talento collettivo in una sorta d’improvvisazione solidale, tra un concerto e un recital, con tanti testi, classici e no, checon i gatti hanno ha che fare anche solo di traverso, o per caso. Senza leziosità.
Dal blues e il tango al sinistro Gatto Nero di Edgar Allan Poe, dalle odi di Neruda e Szymborska a Carroll, Benni e Lovecraft, siamo sicuri che anche tutti gli autori coinvolti saranno molto felici di aver contribuito a salvare i baffi di qualche felino sfortunato, in cerca di una società e di una Capitale più civili con gli animali.
Un misterioso happening di Stefano Baldi & Paolo Cingolani, con la partecipazione di: Stefano Disegni e la sua band, Enrico Di Troia & Paolo Rainaldi, Domenico Saverni, Gaia Riposati, Massimo Di Leo, Milena Vukotich, Patrizia Zappa Mulas, Franca Valeri, Miguel Menendez e il Ballet TangoSur … (altri nomi in arrivo).Presenta: Maurizio Lombardi

Lunedì 31 ottobre 2011 h 21:00 Teatro Vascello –
Roma via Giacinto Carini 78 – 06 5881021 / 06 5898031
http://teatrovascello.it/
botteghino@teatrovascello.it

Biglietto: 20€ – incasso devoluto alla Colonia Felina di Largo Argentina –www.gattidiroma.com

VEDI LOCANDINA