Non è tornato Annibale a far guerra a Roma possono stare tranquilli i turisti e i cittadini della Capitale che hanno visto quattro poveri elefanti  sflilare per i Fori Imperiali. I grosso pachidermi sono dei “figuranti” del nuovo film di Nanni Moretti dove è previsto un passaggio di questi animali. I quattro elefanti, di proprietà degli Orfei, provengono da circhi diversi e hanno sfilato sul set tra selfie e proteste da parte degli animalisti
Il film ha come ambientazione la Roma dagli anni ’50 ai ’70 ed hanno come sfondo il mondo del circo.Roma, elefanti e bandiere rosse su via dei Fori Imperiali: e' il set di  Moretti - Spettacolo - ANSA.it
Per i pachidermi è stato un passare dalla padella alla brace: lasciati i circhi di provenienza sono stati caricati su camion per essere scarricati al Mercato di Traiano set del film. Qui pungolati dai loro addestratori e seguono mestamente le altre comparse volontarie e retribuite. Loro avranno almeno doppia razione di cibo?
Questo nuovo abuso su animali ha suscitato l’ira di parecchi animalisti. Molti sono giunti sul posto per documentare il trattamento dei pachidermi tra turisti e curiosi in cerca di selfie.
Gianluca Felicetti della LAV chiede furibondo su Twitter chi possa mai aver autorizzato la presenza degli elefanti sul set.

Categorie: News