Istanul è una città affascinante come i gatti che vi vivono amati e felici. Da sempre, girando per le sue strade, è possibile vedere i gatti pigramente distesi fuori dalle porte delle botteghe e vere colonie di questi felini adorati, accarezzati, coccolati e, ovviamente, cibati da tutti gli abitanti. La maggior parte sono randagi ma non gli manca niente. Ovunque, per le strade, Istanbul Improves the Lives of Thousands of Stray Cats with Elaborate  Outdoor Cat Housessi possono trovare piccoli rifugi a misura di gatto, piattini colmi di cibo e scodelle per dissetare questi felini così indipendenti. Ora, in previsione delle rigide giornate invernali, alcuni volontari di associazioni animaliste hanno deciso di creare delle case per i gattini randagi che non hanno un posto calldo dove ripararsi.  All’interno di queste case i mici potranno trovare del cibo e dei giocattoli; e ancora, cuscini e coperte che i cittadini donano volentieri per tenere i pelosi al caldo, durante questi mesi freddi.
Il progetto per le confortevoli casette è stato studiato già anni fa dall’architetto d’interni La casetta di legno per gatti | case e casette di legnoDidem Gokgoz. Con l’approvazione del sindaco sono state realizzate delle casette per i gattini; queste sono molto colorate e sono sparse per l’intera città. Il progetto continua ancora e continuerà; l’architetto ha poi dichiarato che: “È diventato qualcosa di normale; le persone fanno richieste di case per gatti”, ha detto. Il progetto ha dato grande soddisfazione all”architetto e a quanti hanno collaborato a realizzarlo. Apprezzamento dalla popolazione di Istanbul dove tantissime persone sono felici di sapere che anche per i gatti randagi l’inverno sarà meno duro.

 

Categorie: News dal Mondo