GUARDA IL VIDEO: 

 

I veterinari resilienti sono meglio attrezzati per gestire le sfide e le crisi quotidiane che possono verificarsi nelle loro pratiche.

Animali sani richiedono sostenitori sani.

La resilienza però richiede un sostegno appropriato da parte di associazioni, istituzioni e governi per garantire un’adeguata istruzione, formazione, tutoraggio e collegialità. Richiede una ricerca continua per comprendere meglio i carichi mentali e fisici che dobbiamo affrontare e le opportunità di fornire un maggiore supporto.

La Giornata mondiale della veterinaria 2022 celebrerà gli sforzi dei medici  veterinari, enti e associazioni  per rafforzare la resilienza veterinaria e attirare l’attenzione su questa importante causa.

FONTE: Word Veterinary Association