Cani contro la Brexit davanti al Parlamento britannico a Londra. È l’originale manifestazione organizzata domenica dalla campagna “Wooferendum”, con tanto di invito a cenare con gli amici a quattro zampe con vista su Westminster, così da spiegare ai britannici che far uscire Londra dal blocco europeo è un grande errore (video). I deputati britannici non trovano la via dell’accordo sulla Brexit, per concretizzare o rinviare l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea fissata per il 29 marzo 2019.
Il ministro degli Esteri irlandese Simon Coveney aveva annunciato, tra la sorpresa generale, che May sarebbe andata a Strasburgo per un ultimo disperato tentativo negoziale con il capo della commissione Ue Jean Claude Juncker: piano respinto.
“Molti speravano che avremmo ricevuto delle spiegazioni a questo stadio particolare prima del voto. Non ne abbiamo ancora. La premier britannica , se ho capito bene, proseguirà a cercare un accordo  possibile, in modo da presentarlo al voto a Westminster”.

https://www.youtube.com/watch?v=f8VDBhlqf10

Categorie: News dal Mondo