Si chiama Taka ed è un cane di 8 anni di razza Shiba Inu: durante un incendio avvenuto nella sua casa, è purtroppo rimasto cieco e ha riportato ustioni alle orecchie, alla bocca e al ventre. Emily Martin è la veterinaria che se ne sta prendendo cura con amore e dedizione, nella speranza di farlo guarire presto: la donna è molto appassionata del suo lavoro e coccola sempre i suoi pazienti, ma con Taka si è instaurato un rapporto speciale sin da subito, al punto che, dato che la clinica veterinaria è chiusa di notte e non c’era nessuno che potesse accudire il cane, per non farlo stare solo l’ha portato a casa sua.
La dottoressa è stata fotografata dai suoi colleghi del Care More Animal Hospital di Martinez, in Georgia (USA) mentre dorme accanto al cane ferito: per farlo stare tranquillo durante la notte, la donna ha deciso di restare lì vicino a lui per coccolarlo, fino ad addormentarsi al suo fianco nella cuccia.
Questa commovente storia è stata raccontata ai media locali dalla giornalista Kaitlyn Ross: “Quando lo ha visto arrivare in clinica la dottoressa è scoppiata a piangere. In seguito ha capito che il cane si calmava se la sentiva cantare e così ha passato 24 ore a sussurrargli nell’orecchio ‘tu sei il mio raggio di sole’ – ha raccontato – poi la notte, quando si è accorta che il cane aveva paura di stare solo, si è raggomitolata con lui, addormentandosi al suo fianco”.
La prognosi di Taka è buona e i veterinari sono ottimisti, certamente anche l’amore della dottoressa Martin lo sta aiutando a reagire e a guarire. Dopo che la foto è stata pubblicata sui social, la veterinaria è stata sommersa dai messaggi da parte di persone che la ammirano per il suo lavoro. È stata lei stessa a raccontare poi questa esperienza: “Sono proprio dove dovrei essere. La resilienza di Taka alla paura e al dolore è fonte d’ispirazione nella vita. Quando è arrivato ululava dal dolore, poi si è calmato quando ho iniziato a cantargli una ninna nanna – ha raccontato – questo cane si fida di noi senza esitazione ed è una delle anime più dolci che abbia mai incontrato: grazie per averci ricordato perché facciamo ciò che facciamo”.
I padroni del cane hanno deciso di affidarlo alla dottoressa: Emily vorrebbe adottarlo, tanto è forte il legame che si è creato tra di loro, anche se non sarà semplice, considerando che ha già 5 cani e un bimbo di 7 mesi e che Taka avrà bisogno di cure particolari.(tgcom24)

Categorie: Uncategorized