Decine di camaleonti protetti e originari della Tanzania stanno ricevendo cure in uno zoo austriaco dopo essere stati scoperti in una valigia all’aeroporto di Vienna. Come da notizia della Bbc riportata dall’Ansa, gli animali sono stati individuati dalla sicurezza aeroportuale dopo una radiografia sospetta della valigia.
Sono circa 74 gli animali trovati nascosti in calzini e scatole. I funzionari hanno detto che il loro costo sul mercato nero ammonterebbe a circa 37.000 euro.
Un uomo di 56 anni di cui non è stata resa nota l’identità, proveniente dalla Tanzania, è stato successivamente arrestato e potrebbe dover pagare una multa fino a 6.000 euro, ha detto il ministero delle Finanze. “[I camaleonti] possono mimetizzarsi bene … ma alla fine non hanno superato in astuzia la macchina a raggi X”, ha aggiunto il ministero in una nota.
I camaleonti, anche di una sola settimana insieme a esemplari adulti, sono stati immediatamente trasportati allo zoo viennese di Schönbrunn per essere esaminati da specialisti. Tre non sono sopravvissuti al viaggio. (ANSA).

Categorie: News dal Mondo