A Giava, il golden retriver che lo scorso 10 luglio ha messo in salvo un uomo che stava annegando perchè colpito da un crampo durante una nuotata, è stato conferito oggi un premio a riconoscimento del suo coraggio e della sua abilità di bagnino.
La premiazione si è svolta sulla spiaggia di Bau Bau ad Albissola, la stessa dove è avvenuto il salvataggio, alla presenza dell’Assessore al Turismo della Regione Liguria Angelo Berlangieri che ha voluto ringraziare anche Simone Galbiati, il presidente della sezione ligure della Scuola Italiana Cani Salvataggio.
Giava è arrivata accompagnata dalla sua proprietaria, Giulia Ricardino, una giovane biologa di Macherio  che da quattro anni presta servizio di soccorso in mare con la Scuola Italiani Cani Salvataggio. La proprietaria di Giava ha ribadito le parole di apprezzamento per la sua golden retrive pronunciate subito dopo il salvataggio attribuendo solo al cane il merito di aver salvato una vita umana.
La Scuola Italiana Cani Salvataggio, ente di protezione civile nato vent’anni fa, si avvale di 40 istruttori e 350 cani tra i quali molti golden retriver, ma anche labrador e terranova ed è operante in tutta Italia.

Categorie: News dal Mondo