Pet therapy con i gatti, una pratica sempre più diffusa che ha aiutato molte persone a ritrovare salute e benessere.
I gatti, a differenza dei cani, sono considerati animali molto indipendenti, spesso addirittura restii a sviluppare contatti troppo stretti con gli umani. Chi ha un micio sa bene che in molti casi si tratta di pregiudizi tutt’altro che fondati: certamente i piccoli felini amano mantenere una certa autonomia ma questo non significa che non possano sviluppare con noi una grande affinità.
Molti specialisti sono concordi nell’affermare che la presenza di un gatto possa portare molti benefici. Pensate soltanto ai loro comportamenti “sopra le righe” e alle buffe espressioni che a volte mostrano. Non vi sembrano un toccasana per l’umore? 
Inoltre i mici ci insegnano a non giudicare dalle apparenze ma ad andare a fondo delle cose e ci fanno capire come si possa imparare a dipendere da qualcuno senza per forza sentirsi in una posizione subordinata. Insomma, tutto sommato sono animali dotati di una certa saggezza e possono essere per noi dei piccoli maestri di vita.

Categorie: Curiosità