E’ bello, è raro e vale un tesoro!
E’ Hond Dong, un cucciolone di Mastino tibetano rosso che un ricco cinese, produttore di carbone, ha pagato un milione di euro pur di divenire il suo proprietario.
Hond Dong, ha circa un anno, fa più di un metro al garrese, pesa su gli 85 chili ed è un Mastino Tibetano Rosso, una razza poco conosciuta in Italia ma antichissima. Del mastino tibetano parla Aristotele che lo descrive come cane-tigre, poi Marco Polo che ne parla ne il Milione. Infine degli esploratori  inglesi dell'800  ne portarono alcuni esemplari in Europa ma considerandoli delle fiere pensarono che il loro posto fosse allo zoo di Londra. Proveniente dall’ Himalaya, i tibetani considerano questa razza sacra perchè credono che possederne uno porti salute e benessere ai proprietari e che i cani abbiano l’anima dei monaci e delle monache che non sono stati abbastanza puri per reincarnarsi in esseri umani e portatrice di salute e benessere ai proprietari. Certo è un cane speciale ma anche un milione di euro è  un prezzo veramente speciale!

Categorie: Curiosità