In Thailandia, una famiglia ha trovato questo minuscolo gatto abbandonato. Dopo averlo preso con sé, si sono accorti che Simba non era un micio ordinario… ma uno straordinario gatto pescatore.
E dopo la conferma anche da parte dell’associazione Wildlife Friends Foundation, hanno scoperto che il micino è in realtà un gatto viverrino o gatto pescatore, una specie molto rara che rischia l’estinzione nel Sud-est asiatico.
Questa rara specie di gatto selvatico è due volte più grande del gatto domestico. A differenza di molti gatti, i gatti pescatori amano l’acqua e spesso vi entrano per andare a pesca.
Simba è stato affidato alle amorevoli cure del personale del rifugio.(ohmymag.it)

Scopri la storia di Simba e la trasformazione nel video! 

Categorie: News dal Mondo