Tornano i gatti più belli ed eleganti del pianeta al Supercat show 2019 che si terrà sabato 16 e domenica 17 novembre alla Nuova Fiera di Roma (www.supercatshow.com). Due giorni di mostre, concorsi di bellezza, attività informative, shopping, spettacoli e giochi interattivi.
Ma soprattutto un momento per stare insieme ed essere felici, uno spazio d’incontro con gli  operatori del settore, gli esperti e gli appassionati provenienti da tutto il mondo, l’occasione giusta per ottenere suggerimenti utili da parte di educatori di animali e veterinari. Due giorni di vero spettacolo in uno spazio enorme per presentarvi le più belle razze ed esemplari felini provenienti da tutto il mondo.
Sfileranno 800 magnifici felini col pedigree, anche rari e campioni (Selkirk Rex, Bengal, Turco Van, Kurilian Bobtail, Persiani, Esotici, Siberiani, Abissini, Maine Coon, Sphinx, British, Certosini, Blu di Russia, Norvegesi delle Foreste e Ragdoll) esibiranno in passerella tutto il loro charme e daranno una zampa ai trovatelli meno fortunati, di “razza stradale” in cerca di una famiglia al corner adozioni a cura dell’Arca onlus (www.igattidellapiramide.it), diretta da Marzia Pacelli, partner storico dell’evento che da anni trova casa a decine di gatti romani sfortunati, cuccioli e adulti.
Infatti Mafalda e Melina, 3 mesi, sono le due gattine-mascotte di questa edizione di SuperCat Show. Saranno presenti al corner adozione dell’Arca onlus in cerca di una famiglia. Mafalda e Melina sono state abbandonate insieme ad appena 20 giorni d’età in uno scatolone, trovate e accudite da una signora di buon cuore che poi le ha portate alla Colonia Felina Porta Portese del Comune di Roma gestito dall’Arca onlus. Sono buonissime e meritano un’adozione di coppia. In cerca di una famiglia ci sarà anche Zio, 3 anni, maschio tigrato/bianco, sterilizzato e testato fiv felv negativo, era stato portato a inizio agosto al canile-gattile della Muratella, smagrito, debilitato e ferito per un brutto incidente, dopo essere probabilmente maltrattato e scappato di casa, nessuno l’ha reclamato. Oggi, dopo le cure, si è ripreso alla grande, ha un buon appetito, la ferita sul collo a destra è quasi scomparsa, è diventato un bellissimo gattone muscoloso, vivace e chiacchierone, è un tipetto che ha bisogno di attenzioni per essere di nuovo felice. Tanti i gatti trovatelli da adottare che saranno al SuperCat Show, come Ciccio, 10 anni, maschio tigrato, sterilizzato e testato fiv felv negativo, abbandonato due volte, dapprima in strada, poi adottato da un signore che è deceduto e finito in gattile, ha bisogno con urgenza di una casa e di tanto amore perché è abituato a vivere in appartamento.