Dopo quest’ennesima emergenza anche gli animali hanno bisogno di cure e soccorsi, nelle zone terremotate dell’Umbria, in particolare a Norcia (Perugia), una delle zone più colpite dal terremoto. Sono infatti molti gli abitanti che attendono, in fila di fronte al comando dei Vigili del Fuoco, il loro turno per entrare nella zona rossa e recuperare qualcosa dalle case colpite: e non solo oggetti come vestiti pesanti e medicine ma anche affetti, come i propri amici a quattro zampe. La situazione è però critica. Molti animali domestici sono infatti feriti e hanno bisogno di prima assistenza, garantita da Enpa con un’ambulanza veterinaria e un’automedica.  Non solo: anche alcuni bovini e ovini, tenuti negli allevamenti, sono morti o bloccati fra le macerie di strutture crollate.

Categorie: News dal Mondo