Per San Valentino lo zoo cinese di Kunming ha unito in matrimonio la sua coppia di animali più celebre: il montone Changmao e la cerbiatta Chungzi, perdutamente innamorati nonostante il fatto che appartengano a specie diverse. Alla cerimonia hanno assistito circa 500 persone, che hanno pagato l’equivalente di 10 dollari: i due sposini sono stati fatti passare sotto un arco con scritto “Sì, lo voglio”, regolarizzando così la loro situazione di fatto.
I due hanno infatti convissuto a lungo more uxorio nello stesso recinto, condiviso da un gruppo di capre e una famiglia di caprioli: Changmao sembra essersi peraltro integrato alla perfezione nel clan dell’amata, nella quale – notano gli zoologi – aspira a ricoprire il ruolo di maschio dominante.
Lo zoo, attraverso il suo blog, aveva chiesto consiglio ai lettori su come procedere, in particolare se fosse necessario separare i due amanti e spezzare la liaison contro natura: dopo un periodo di prova – durante il quale Changmao aveva peraltro avuto un figlio dall’unica pecora presente nello zoo – è stato deciso di rimetterli insieme.

Fonte: www.tmnews.it

Categorie: Curiosità