Intervento ‘straordinario’ lo scorso sabato pomeriggio a Castello di Serravalle, nel Bolognese, per i vigili del fuoco: una mucca in stato di gravidanza è scivolata in un profondo calanco in un’azienda agricola e per salvarla è stato necessario imbragarla e sollevarla con l’elicottero.
Dopo un inutile tentativo di recupero da parte dei proprietari, con l’animale stremato perché cercava di risalire il ripido pendio, sono intervenute tre squadre di vigili del fuoco, munite di autopompa serbatoio, furgone speleo alpino fluviale ed elicottero Drago 60. Per far sì che il volo si svolgesse in totale sicurezza è stato necessario tagliare anche alcuni arbusti. Una volta portata in salvo la mucca ha immediatamente ripreso le proprie forze.

Categorie: News