“I pipistrelli sono animali particolarmente protetti dalla legge anche perché sono utilissimi all’ambiente ed all’uomo. Un esemplare ogni notte si mangia in volo centinaia di insetti. Ma c’è qualcuno ancora che non lo sa ha distrutto un nido che forse gli dava fastidio e quattro giovani sono finiti a terra”. La denuncia arriva dall’Enpa di Savona che ora sta accudendo l’unico pipistrello che si è salvato. “Mangia con voracità – afferma l’Enpa di Savona – e ci sono buone probabilità che si salvi e possa essere rimesso in libertà”.
Le Guardie Zoofile Enpa del Nucleo di Savona stanno cercando di individuare il colpevole del maltrattamento di animali, che rischia una pena pesante e la costituzione di parte civile dell’associazione.

Categorie: News