Donald Trump ha “graziato i tacchini” Bread e Butter (Pane e Burro) per il Thankgiving, come vuole la tradizione inaugurata da George H. W. Bush nel 1989. Durante la cerimonia nel Rose Garden della Casa Bianca cui era presente anche la first lady Melania, il presidente degli Stati Uniti non ha perso l’occasione per fare battute sull’impeachment e contro i democratici. “Butter, lascia che ti parli. Ti auguro tanta fortuna e ti concedo un pieno e completo perdono”, ha detto rivolto al tacchino scelto per la grazia in una votazione popolare. Poi ha salvato anche l’altro, “Bread”, uscito sconfitto nella competizione. Anche l‘anno scorso Trump risparmiò entrambi i tacchini (Peas and Carrots) candidati alla grazia. I volatili graziati potranno invecchiare in una università della Virginia a differenza dei tanti altri che finiranno sulle tavole americane per la festa di giovedì. Poi il presidente, con un gioco di parole con la Turchia (che in inglese si pronuncia come la parola tacchino) ha detto: “Sembra che i democratici mi accusino di essere troppo morbido con i ‘tacchini'”, per poi ironizzare sull’impeachment. “(rainews)

Categorie: News dal Mondo