Otitis è un gatto anzianotto a cui si è dovuto rimuovere le orecchie a causa di una malattia l’ otite esterna. I costi per l’intervento e le cure necessarie per garantire il benessere del gatto avevano costretto i suoi proprietari ad affidarlo alla Feline Rescue Association (FRA) di Baltimora perché non in grado di sostenere i costi del veterinario.
La  seconda protagonista di questa vicenda è Molly Lichtenwalner, 23 anni, reduce da un brutto incidente automobilistico a cui era stata consigliata la compagnia di un animale domestico per vincere l’ansia e gli attacchi di panico che la tormentavano. La vita è un gioco d’incastri e Molly scelse di andare proprio al Feline Rescue Association, lo stesso rifugio dove era stato lasciato Otitis, per cercare il suo animale terapeuta.
Per il micio, sordo e senza orecchie, nessuna richiesta di adozione. Giorno dopo giorno, Otitis vedeva i visitatori del rifugio passare oltre la sua gabbia, senza quasi neanche degnarlo di uno sguardo o mostrando solo compassione. Nessuno, dunque, voleva questo quel gatto così particolare.
Arrivò però il giorno che i destini di Otitis, gatto sordo e senza orecchie, e quello di Molly con gli attacchi di panico si sono incrociati. E’ stato un colpo di fulmine, quel gattone bianco ha fatto subito breccia nel cuore di Molly.
Senza pensarci un attimo, la ragazza ha fatto richiesta di adozione per quel felino di 9 anni che ormai aveva perso le speranze di trovare una famiglia. E’ stata le scelta giusta. Molly ha detto che quello che gli manca nelle orecchie, Otitis lo compensa nella personalità, e ha commentato: “Ama le persone e più persone ha per coccole, meglio è!
Sappiamo tutti quanto i nostri animali domestici siano in grado di farci stare meglio. E Molly ora lo sa bene. Da quando c’è lui, infatti, Molly sta molto meglio. Gli attacchi di panico sono decisamente diminuiti e, nei rari casi in cui ancora ci sono, è grazie al suo gatto che riesce a calmarsi. Otitis è felice. Non solo ha trovato una persona in grado di prendersi cura di lui, ma riesce anche a contraccambiare tutto questo amore.
Questo adorabile anziano è stato registrato come l’animale di supporto emotivo di Molly.
Foto: www.thehits.co