Si fa presto a dire gatto, ma quando ci si trova di fronte ad un felino lungo 120 centimetri e con 15 chili di peso si può dire ben dire di essere al cospetto di un “supergatto”. Si tratta di Omar, un possente Maine Coon in lizza con altri suoi simili per essere dichiarato il gatto più grande del mondo. Una sfida tutta tra i felini di questa razza nordamericana, che ogni giorno scopre un nuovo contendente.
L’attuale detentore del titolo è Barivel, un micio di Vigevano che misura 119,89 centimetri quindi la prossima sfida è aperta.
Indipendentemente dai riconoscimenti, come riporta tio.ch, Omar l’australiano è già una stella sui social. Su Instagram vanta ben 135mila follower.
Nelle sue foto è possibile vedere il micione nella sua vita quotidiana con i suoi coinquilini. La sua proprietaria Stephanie Hirst, di Melbourne, ha anche due cani di razza pastori delle Shetland, più piccoli di lui, e un altro gatto, che confrontato con Omar sembra un cucciolino (video).
Il record assoluto appartiene ancora a Stewie, che prima del suo decesso aveva raggiunto 123 centimetri.

Categorie: Curiosità