Home  arrow  News dal Mondo  arrow  Abbattuto il cavallo ferito durante la Sartiglia di Oristano. Molti negli anni gli incidenti

PostHeaderIcon Abbattuto il cavallo ferito durante la Sartiglia di Oristano. Molti negli anni gli incidenti

sartiglia-di-oristano-carnevale-01_CopiaC'è stato un incidente che ha portato alla morte uno dei cavalli partecipanti alla ben nota Sartiglia, la secolare giostra equestre che si corre in occasione del Carnevale a Oristano e Nuoro. Un incidente annunciaco, come avvenuto altre volte in questa gara quantomai pericolosa.
I cavalli bengono violentemente usati per correre velocemente in uno spazio strettissimo, e il fantino deve compiere gesti acrobatici tipo stare in piedi sul cavallo che corre lanciato...Spesso accade che il cavallo a suo manlgrado istigato a correre ciecamente, vada a sbattere contro le persone e contro i muri dei stretti vicoli.
In questa ultima edizione un cavallo di cinque anni e' rimasto gravemente ferito alla Sartiglia di Oristano ed e'stato abbattuto nella clinica veterinaria dov'era stato ricoverato. "Il muletto" - questo il nome dello sfortunato animale - aveva riportato la frattura e lesioni a una zampa posteriore durante la corsa equestre alla stella.
"Era un cavallo prestante e si trovava in buone condizioni di salute", afferma Antonio Montisci, responsabile dei Servizi veterinari dell'Assl di Oristano e componente della Commissione veterinaria dalla Fondazione Sartiglia. Nei giorni scorsi era stato sottoposto a un controllo sierologico da parte del veterinario Tonino Falconi, grande esperto di cavalli, che conferma: "Era in ottime condizioni di salute. In tanti anni di Sartiglia non era mai accaduto nulla del genere. Un incidenteimprevedibile", spiega ancora Falconi, "perche' avvenuto lungo il percorso rettilineo, senza che l'animale venisse sottoposto a un particolare sforzo fisico". In tanti ieri a Oristano hanno assistito alla sua cavalcata restando colpiti da quella zampa ciondolante. Il cavaliere che lo montava lo aveva scelto di recente per sostituire un altro cavallo.
Ma la Sartiglia non è nuova a gravi incidenti. Nel febbraio 2016 un cavallo morì sbattendo contro un muro. Fu la Lav iallora a denunciare le responsabilità dicendo: "Non è un incidente, né una fatalità, ma animalicidio. Per tale ragione procederemo a denunciare i responsabili e si dia immediatamente seguito a tutti gli accertamenti dovuti, a partire dall'autopsia indipendente sul cadavere del cavallo e dai test antidoping".
La Lav continua a sollecitare l'intervento del prefetto di Oristano e dei ministri della Salute e dell'Interno «per verificare la dinamica dell'incidente e appurare le responsabilità connesse» e chiede inoltre l'abolizione delle manifestazioni con animali. La tragica morte del cavallo- prosegue la Lav - si aggiunge alle altre avvenute durante le precedenti edizioni della Sartiglia: sarebbero infatti tre i cavalli morti negli ultimi anni durante la giostra. Un dato risultante da fonti di stampa ma mai confermato, a riprova della scarsa trasparenza che caratterizza queste manifestazioni. Alle morti si aggiunge poi la mancanza di sicurezza pubblica, come confermato dall'episodio di uno spettatore travolto e gravemente ferito dai cavalli, durante l'edizione del 2009».
Nella provincia di Nuoro e di Oristano accadono sempre a Carnevale corse simili. Specialmente quella di Santu Lussurgiu, dove i cavalli vengono forzatamente fatti correre in un a stradina che si accorcia sempre di più con gente e mura pericolosamente vicini. Stop a queste tradizioni barbare.

 

Questo sito fa uso di cookie propri e di alcune terze parti. Maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali sono disponibili nel link "privacy" qui in di lato, come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie e modificare le impostazioni del tuo browser. Proseguendo la navigazione acconsenti all'eventuale uso dei cookie di terze parti. Una volta accettato, questo messaggio non verrà più riproposto per la successiva navigazione. Vai alla pagina delle nostre Privacy Policy.

Accetto di proseguire la navigazione con i cookies.

EU Cookie Directive Module Information
Spazio Associazioni
Cerca nel sito

Questo sito fa uso di cookie propri e di alcune terze parti. Maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali sono disponibili nel link "privacy" qui in di lato, come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie e modificare le impostazioni del tuo browser. Proseguendo la navigazione acconsenti all'eventuale uso dei cookie di terze parti. Una volta accettato, questo messaggio non verrà più riproposto per la successiva navigazione. Vai alla pagina delle nostre Privacy Policy.

Accetto di proseguire la navigazione con i cookies.

EU Cookie Directive Module Information