AddThis Social Bookmark Button
Gallery shots!
Log in
Home  arrow  News dal Mondo  arrow  Udor, pastore tedesco Polmare, mette fine allo spaccio di droga nella casa di un pregiudicato

PostHeaderIcon Udor, pastore tedesco Polmare, mette fine allo spaccio di droga nella casa di un pregiudicato

Utor_CopiaDurante una perquisizione nella Città Vecchia di Brindisi, in casa di un tarantino di 35 anni agli arresti domiciliari, gli agenti della Polizia, guidati dall’infallibile fiuto  di "Udor", un pastore tedesco della Squadra Cinofili della Polmare di Brindisi, hanno sequestrato circa 450 gr. di eroina. La droga era in un nascondiglio, dentro un'intercapedine ricavata sotto il pavimento. Una parte dello stupefacente era gia' stato suddiviso in dosi e pronto per lo spaccio. Così il 35enne è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di di sostanza stupefacente.


 

Questo sito fa uso di cookie propri e di alcune terze parti. Maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali sono disponibili nel link "privacy" qui in di lato, come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie e modificare le impostazioni del tuo browser. Proseguendo la navigazione acconsenti all'eventuale uso dei cookie di terze parti. Una volta accettato, questo messaggio non verrà più riproposto per la successiva navigazione. Vai alla pagina delle nostre Privacy Policy.

Accetto di proseguire la navigazione con i cookies.

EU Cookie Directive Module Information
Newsletter
Iscriviti subito, riceverai news aggiornamenti da Pet&Dintorni!
Spazio Associazioni
Cerca nel sito

Questo sito fa uso di cookie propri e di alcune terze parti. Maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali sono disponibili nel link "privacy" qui in di lato, come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie e modificare le impostazioni del tuo browser. Proseguendo la navigazione acconsenti all'eventuale uso dei cookie di terze parti. Una volta accettato, questo messaggio non verrà più riproposto per la successiva navigazione. Vai alla pagina delle nostre Privacy Policy.

Accetto di proseguire la navigazione con i cookies.

EU Cookie Directive Module Information