AddThis Social Bookmark Button
Gallery shots!
Log in
Home  arrow  News dal Mondo  arrow  Incoscienza dei cacciatori: sparano nel centro abitato del torinese pur di uccidere un capriolo. Due denunciati

PostHeaderIcon Incoscienza dei cacciatori: sparano nel centro abitato del torinese pur di uccidere un capriolo. Due denunciati

cacciatori-otoprotettori_CopiaI carabinieri di Cuorgnè (Torino) hanno denunciato a piede libero alla Procura di Ivrea due castellamontesi, padre e figlio, rispettivamente di 63 e 42 anni. I due avevano sparato a un capriolo in una zona abitata, uccidendo l’animale. Mercoledì sera a Borgiallo erano stati segnalati dei colpi d’arma da fuoco nelle vicinanze di alcune abitazioni. Gli immediati accertamenti svolti dai carabinieri di Cuorgnè hanno consentito di risalire all’auto utilizzata dai due uomini, che raggiunti nella loro abitazione, a Castellamonte, sono stati trovati in possesso di una carcassa di capriolo, poi sottoposta a sequestro e affidata ai veterinari dell’Asl TO4. Sono state altresì sequestrate tutte le armi e le munizioni da loro regolarmente detenute e l’utilitaria usata per raggiungere Borgiallo. Per padre e figlio le denunce a piede libero sono in concorso per furto aggravato, uccisione di animali, ingresso abusivo in fondo altrui, accensioni e esplosioni pericolose.

 

Questo sito fa uso di cookie propri e di alcune terze parti. Maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali sono disponibili nel link "privacy" qui in di lato, come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie e modificare le impostazioni del tuo browser. Proseguendo la navigazione acconsenti all'eventuale uso dei cookie di terze parti. Una volta accettato, questo messaggio non verrà più riproposto per la successiva navigazione. Vai alla pagina delle nostre Privacy Policy.

Accetto di proseguire la navigazione con i cookies.

EU Cookie Directive Module Information
Newsletter
Iscriviti subito, riceverai news aggiornamenti da Pet&Dintorni!
Spazio Associazioni
Cerca nel sito

Questo sito fa uso di cookie propri e di alcune terze parti. Maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali sono disponibili nel link "privacy" qui in di lato, come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie e modificare le impostazioni del tuo browser. Proseguendo la navigazione acconsenti all'eventuale uso dei cookie di terze parti. Una volta accettato, questo messaggio non verrà più riproposto per la successiva navigazione. Vai alla pagina delle nostre Privacy Policy.

Accetto di proseguire la navigazione con i cookies.

EU Cookie Directive Module Information