AddThis Social Bookmark Button
Gallery shots!
Log in
Home  arrow  News dal Mondo  arrow  I gatti in Australia uccidono un milione di uccelli al giorno, rischio estinzione per molte specie

PostHeaderIcon I gatti in Australia uccidono un milione di uccelli al giorno, rischio estinzione per molte specie

uccellino_CopiaOltre un milione di uccelli nativi australiani sono uccisi ogni giorno dai gatti, introdotti dai colonizzatori britannici poco più di due secoli fa e passati in numero enorme allo stato selvatico. Uno studio australiano pubblicato sulla rivista Biological Conversation stima che i gatti selvatici uccidono 316 milioni di uccelli l'anno, mentre quelli domestici ne uccidono 61 milioni. Oltre il 99% dei volatili vittime sono uccelli nativi.
"Tutti sanno che i gatti uccidono gli uccelli, ma questo studio mostra che su scala nazionale il livello di predazione è stupefacente, e rischia di accelerare il declino di molte specie", scrive il responsabile dello studio, John Woinarski della Charles Darwin University, Research Institute for the Environment. Ricerche precedenti hanno studiato l'impatto che i gatti hanno sui mammiferi australiani, ma questa è la prima ricognizione del loro impatto sugli uccelli, spiega.
I ricercatori hanno combinato dati di numerosi studi precedenti e questo il primo studio a esaminare l'impatto dei felini su scala nazionale sugli uccelli. "Abbiamo anche esaminato i tratti che rendono un uccello più vulnerabile: sono più a rischio gli uccelli di piccola-media grandezza, quelli che nidificano e cacciano a livello del terreno, e quelli che vivono in isole remote o in zone aride.
Gli scienziati stimano vi siano circa 11 miliardi di uccelli nativi in tutta Australia, il che indicherebbe che i gatti uccidono ogni anno il 4% della popolazione. "Abbiamo accertato che i gatti uccidono 338 specie di uccelli nativi, di cui 71 specie minacciate", scrive ancora Woinarski.
Secondo il Commissario per le Specie Minacciate, Sebastian Lang, i dati sono molto preoccupanti. "Questa nuova ricerca sottolinea la necessità di continuare a intervenire per ridurre l'impatto dei gatti sulla nostra biodiversità nativa. E' anche alto il numero di uccelli uccisi dai gatti domestici e vanno elogiati i padroni che circoscrivono i movimenti dei loro gatti invece di lascarli liberi di uscire, specie di notte. "I padroni di gatti possono ridurre il loro impatto sterilizzandoli e tenendoli dentro casa, o in aree contenute", ha aggiunto. 

 

Questo sito fa uso di cookie propri e di alcune terze parti. Maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali sono disponibili nel link "privacy" qui in di lato, come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie e modificare le impostazioni del tuo browser. Proseguendo la navigazione acconsenti all'eventuale uso dei cookie di terze parti. Una volta accettato, questo messaggio non verrà più riproposto per la successiva navigazione. Vai alla pagina delle nostre Privacy Policy.

Accetto di proseguire la navigazione con i cookies.

EU Cookie Directive Module Information
Newsletter
Iscriviti subito, riceverai news aggiornamenti da Pet&Dintorni!
Spazio Associazioni
Cerca nel sito

Questo sito fa uso di cookie propri e di alcune terze parti. Maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali sono disponibili nel link "privacy" qui in di lato, come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie e modificare le impostazioni del tuo browser. Proseguendo la navigazione acconsenti all'eventuale uso dei cookie di terze parti. Una volta accettato, questo messaggio non verrà più riproposto per la successiva navigazione. Vai alla pagina delle nostre Privacy Policy.

Accetto di proseguire la navigazione con i cookies.

EU Cookie Directive Module Information