Sono iniziate a Napoli le riprese di “O Pitbull”, un video di Ciccio Merolla, rapper napoletano di grande carisma, per denunciare il fenomeno dell’abbandono e del maltrattamento dei cani che da settembre sarà visibile su YouTube.
“O’ Pitbull”, secondo singolo estratto dall’album “Fratamme”, e’ la storia di Lillo, un cane cresciuto per strada tra le mille difficolta’ che la vita pone dinanzi a chi e’ stato abbandonato su un’autostrada e vive scacciato da tutti.
Ciccio Merolla nel presentare il progetto del video ha messo in evidenza che il “problema di forte attualità, soprattutto durante il periodo estivo, l’abbandono dei cani e’ lo spunto da cui parto per denunciare un altro tipo di abbandono, quello dei ragazzi nati nelle periferie e che cercano di sopravvivere ai margini di una società arrivista, in cui l’unico modo per rimanere a galla è la sopraffazione dell’altro”.
A dirigere il  video “O’ Pitbull” è Gennaro Silvestro, volto noto al pubblico televisivo per aver impersonato l’agente Francesco Silla nella serie La Squadra, in onda su Rai 3. Nel cast anche gli attori napoletani Gaetano Amato e Germano Bellavia  che interpreta Guido del Bue nella soap opera “Un Posto al Sole” e poi Carmine Borrino, Michele Cantalupo, Ciro Capano,Tullio del Matto, Davide Ferri, Andrea Iacomino, Gianfranco Gallo, Massimiliano Gallo, Marcella Granito, Gaetano Liguori, Antonio Milo, Rosario Minervini, Antonio Pennarella, Franco Pica, Mario Porfito, Luca Riemma, Salvio Simeoli, Dalal Suleiman e Ornella Varchetta.
Alla realizzazione del video collabora la Leda, Associazione Lega per la Difesa ed i Diritti Animali e dell’ambiente che ha dato gli attori a “quattro zampe” per il videoclip, scegliendoli tra gli ospiti del canile di Aversa, gestito dalla stessa associazione animalista campana.
La scelta della Leda di aderire al progetto nasce dalla sensibilità mostrata da Merolla e tutto il cast del video verso i quattrozampe, contro l’indifferenza e l’insensibilità verso gli umani e verso gli animali.
Nessuno, regista, attori, collaboratori,privati e cani partecipanti alla realizzazione del video ha percepito una retribuzione se non la gratificazione di lavorare uniti per amore degli emarginati quale che sia il mondo a cui appartengano.

La realizzazione del videoclip è anche su facebook: http://www.facebook.com/event.php?eid=141889002551998

Categorie: Animali e Cultura