L’ondata di caldo che ha provocare la moria dell’85% dei pesci nella laguna di Orbetello ha fatto strage di germani reali, oche, anatre alla foce dei torrenti Gromolo e Petronio a Sestri
Levante e lungo le sponde dell’ Entella tra Lavagna e Chiavari compromettendo gravemente l’ecosistema.
Gli uomini del Corpo Forestale hanno raccolto gli animali per farli analizzare. “Quasi sicuramente si tratta del caldo del mese di luglio e agosto – dice un veterinario sestrese – non e’ inquinamento altrimenti sarebbero morti i gabbiani che si nutrono dei vaironi e delle arborelle morti per assenza di ossigeno in acqua”.
Categorie: News dal Mondo