Esci e mi lascia qua da solo? Allora ti do fuoco alla casa! Sicuramente non l’ha pensato il cane husky che rimasto solo in casa, ha involontariamente acceso il forno a microonde da cui è partito un incendio che dalla cucina rischiava di distruggere tutta la casa. L’incredibile incidente è avvenuto a Stanford-Le-Hope, nella contea di Essex, in Gran Bretagna.  A dare l’allarme il proprietario che ha ricevuto l’allarme incendio dai sensori collegati al cellulare.Il tempestivo intervento i vigili del fuoco dell’Essex Fire Service ha evitato il peggio. Entrati in casa hanno messo in salvo il cane ancora illeso poi hanno velocemente spento le fiamme. La causa dell’incendio è stata fatta risalire al cane che avrebbe avviato il forno, al cui interno c’era una busta di pane subito andata a fuoco.
Il cane salvo, il danno limitato alla cucina, poteva andare peggio. Il comandante dei pompieri ha però raccomandato: “Non usare il forno a microonde per conservare il cibo e di tenerlo vuoto se non in uso e in alto perchè animali o bambini possono accenderlo più facilmente di quanto si pensi”.

 

 

Categorie: News dal Mondo