È stata finalmente arrestata Tiffany Guest, una 29enne di Kenilworth, contea di Warwickshire. La donna inglese è stata condannata per aver abbandonato il suo cane Kray e i due gatti, Reggie e Ronnie, nel suo appartamento. I due mici sono stati i primi a morire per la fame. Kray, uno Staffordshire bull terrier, finito il cibo in casa e aver rovistato nei rifiuti, vinto dalla fame ha divorato il corpo senza vita di uno dei due gatti .
Questo l’orrore che si è presentato agli occhi dei poliziotti quando hanno fatto irruzione in casa della donna.
L’animale è stato poi preso in carico dall‘RSPCA (l’associazione per la protezione degli animali in Regno Unito) il 30 maggio 2017 e ieri Tiffany Guest, 29enne, è stata condannata a una pena detentiva di 18 mesi.
La donna, rintracciata sul suo posto di lavoro, a poco più di un chilometro di distanza dall’appartamento, era subito fuggita a Malta nel tentativo di evitare i conti con la giustizia. Aveva tentato di rientrare in Gran Bretagna ma al confine era stata fermata. Rilasciata in libertà vigilata era di nuovo tornata a Malta. Ma, arrestata una terza volta il 10 ottobre scorso, è stata rinchiusa in carcere. Non potrà tenere animali per 15 anni.

Categorie: News dal Mondo