E’ stato abbandonato a Lipari chiuso dentro un sacchetto di plastica. A salvarlo i volontari Enpa della Sezione di Lipari che dopo averlo soccorso lo hanno accolto all’Oasi dei Gatti Felici di Lipari. Il piccolino era davvero terrorizzato e per lui, a differenza di altri cuccioli, la strada è sembrata subito in salita. Sushi, infatti, è un gattino cieco. L’Enpa di Lipari però non si è data per vinta e grazie anche al sostegno della sua Presidente nazionale, Carla Rocchi, si è impegnata a 360 gradi per dare una seconda possibilità a questo piccolino. E’ partita quindi una vera campagna social e in poco tempo la storia di Sushi è arrivata a migliaia di persone. “Sono arrivate diverse richieste di adozioni per lui – spiega l’Enpa di Lipari – e così sushi ha trovato la sua nuova famiglia, la signora Maria a Milano. Grazie alla disponibilità di Silvia e la sua famiglia, Sushi ha potuto raggiungere la nuova mamma, lasciando a noi, un vuoto incredibile! Il piccolo pelosetto, ha conquistato il cuore di tutti, la sua voglia di vivere è davvero contagiosa!” (enpa.it)

         

        Categorie: News