La devastazione e i lutti causati a Joplin dal passaggio di un tornado d’incredibile violenza sono negli occhi di tutti. 125 vittime, 1.500 dispersi, il 70 per cento delle abitazioni distrutte significano famiglie smembrate e senza casa e come loro gli animali sopravvissuti, spaventati, disorientati senza più un proprietario a rassicurarli.
In loro aiuto sono intervenute le associazioni animaliste che hanno inviato sul posto operatori e volontari e si sono subito sono state attive per salvare e dare una sistemazione agli animali che sono riusciti a sopravvivere.
Quando ancora infuriava il tornado, è stato approntato un rifugio per tutti quegli animali che smarriti vagavano impauriti lungo le vie della città.
Connie Rhoades, cofondatrice e direttore editoriale di “Tame,” seguitissimo magazine dedicato agli animali, ha dato notizia che molti degli animali sono stati messi al sicuro in un rifugio di Springfield.
Le associazioni animaliste Human Society of Missouri e  ASPCA non sanno dare cifre sugli animali portati in salvo perché i soccorsi sono ancora in corso anche per salvare la vita a quelli feriti gravemente.
Tutti si augurano che gli animali domestici possano riunirsi ai loro proprietari o trovare una nuova famiglia che con amore sappia fargli dimenticare questa tragedia

Categorie: News dal Mondo