I fan di Harry Potter la apprezzano ormai da tempo e in rete esistono infinite ricette per riprodurla a casa ora però, la “burrobirra”, bevanda preferita da Harry Potter e i suoi amici di Hogwarts diventa ufficialmente anche vegana. La Warner Bros ha lanciato su Twitter un promo per annunciarne la vendita e distribuzione.
Tutto è cominciato quando negli Stati Uniti è stata lanciata una petizione da Protego fundation per chiedere la realizzazione della “magica bevanda” in una versione 100% vegetale. La burrobirra, infatti, si poteva assaggiare presso il Wizarding World of Harry Potter all’interno degli Universal Studios di Orlando ma solo nella versione a base di latticini. Ora la Warner Bros ha deciso di mettere in commercio la Burrobirra, prima disponibile solo nei punti Warner Bros, e ha deciso di realizzare una versione decisamente più green di quella di Hogwarts: sarà analcolica e realizzata con ingredienti come acqua gasata, zucchero, sciroppo di glucosio, succo di pera concentrato, aromi naturali, radice di zenzero ed estratto di quillaia.
I fan di tutto il mondo però dovranno attendere ancora un po’, perché in un primo tempo le spedizioni saranno disponibili soltanto nel Regno Unito, per poi includere successivamente anche altri Paesi.

Categorie: Curiosità