L’Ente Nazionale Protezioni Animali ringrazia il Ministro Roberto Speranza e la direzione competente per la veterinaria che ha portato al provvedimento odierno, essenziale per la risoluzione del problema del controllo delle nascite. Una richiesta di intervento che ENPA, Cogliendo un’istanza forte e generalizzata, aveva portato all’attenzione del Ministero e che con il provvedimento di oggi e’ stata prontamente accolta, rendendo indifferibile per le Asl procedere da subito con le sterilizzazioni. “Si tratta di un provvedimento indispensabile – afferma Carla Rocchi, Presidente nazionale ENPA – senza le sterilizzazioni avremmo avuto senz’altro un boom delle nascite con conseguenze gravissime per il fenomeno del randagismo. Con l’intervento di oggi dunque si previene un grave problema che sarebbe stato ancora piu’ difficile da risolvere nelle condizioni di emergenza in cui ci troviamo tutti, in particolare chi si trova ad assistere gli animali randagi. (Com/Pic/ Dire)

Categorie: Uncategorized