Il Parlamento canadese ha approvato una legge che vieta di tenere in cattività delfini e balene. Il provvedimento è stato approvato dalla Camera dei Comuni dopo il via libera del Senato nel 2015. Ora serve solo l’assenso finale della regina Elisabetta. In base alla nuova legge, i delfini e le balene già in cattività resteranno tali ma non sarà consentito catturare o allevare altri cetacei. Attualmente ci sono solo due strutture in Canada dove si trovano delfini e balene: il Marineland alla Cascate del Niagara, nell’Ontario, e l’acquario di Vancouver.
“I canadesi sono stati chiari: vogliono la fine di questa crudele pratica di tenere i delfini e le balene in cattività. Con l’approvazione della legge S-203, abbiamo assicurato che ciò avvenga”, ha commentato la leader dei Verdi, Elizabeth May, che ha sponsorizzato il provvedimento. Negli ultimi anni numerosi documentari hanno raccontato le difficili condizioni in cui vivono questi animali nei parchi a tema. (agi)

Categorie: News dal Mondo