E’ morto Othello, il cavallo di Gabriel Garko. Per l’attore grande amante degli animali una perdita straziante.
Gabriel ha condiviso con i follower il grande dolore per la morte di Othello,  con cui aveva un profondo legame. “Questa notte e? andato via un pezzo del mio cuore. Fai buon viaggio Othello, e grazie”, ha scritto l’attore a corredo dell’immagine che lo mostra con l’animale a cui era particolarmente affezionato.
Proprio il suo amore per gli animali ha spinto Garko a lasciare la Capitale per vivere nella campagna romana dove vive con tre cani, due gatti, un acquario con numerosi pesci e, appunto, due cavalli, uno di questi era Othello. I cani sono Afrodite, una femmina di razza alana, un coker e un pastore cecoslovacco di nome Adragon. I cavalli hanno da sempre un posto speciale nel cuore dell’attore grato a questi animali, forti ma sensibili, di avergli regalato gioia ed equilibrio anche nei momenti più difficili e tristi della sua vita.

 

 

 

Categorie: News